Il deficit delle tre carte

La contabilità statale è molto semplice e al tempo stesso molto complessa. Un paese produce 100 (il PIL), lo stato riceve dalla raccolta fiscale 50 (la pressione fiscale) e tra stipendi, spese correnti, pensioni, incentivi ed elargizioni varie spende 49 (le uscite). Se fai 50 meno 49 ottieni 1, che è il cosiddetto avanzo primario. […]

Καλημέρα

Dopo l’ennesima commedia greca sul piano di salvataggio di UE ed FMI, stampa e mercati hanno aperto la settimana all’insegna dell’ottimismo gridando allo scampato pericolo e facendo man bassa di titoli di stato greci, tanto che il rendimento del decennale era calato in un solo giorno dal 7,50% al 6,6% (un livello sempre alto ma […]

Il mio grosso grasso patrimonio greco

Non ho ancora avuto modo di sedermi e leggere con calma tutte le notizie sul cordone di sicurezza finanziario preparato dall’Ue per scongiurare il rischio di una crisi greca, ma intanto commento alcuni elementi a caldo così provo la nuova App WordPress per iPhone. A fine gennaio (vedi un mio precedente post di fine febbraio) […]

Nemo Prodi in Europa

Avrà forse avuto informazioni privilegiate giocherellando con una tavola Ouija, eppure le dichiarazioni di Prodi di inizio millennio a proposito dell’Unione Monetaria suonano piuttosto profetiche. “We must now face the difficult task of moving forward towards a single economy, a single political entity… For the first time since the fall of the Roman Empire we […]

Simply said

George Papandreou, primo ministro greco, durante una visita a Londra ha dichiarato: “Non stiamo cercando soldi da altri paesi… Stiamo semplicemente dicendo: vorremmo prendere in prestito dai mercati alle stesse condizioni degli altri paesi dell’area euro”. Non dico che mi piacerebbe avere l’aspetto di George Clooney… Sto semplicemente dicendo: mi piacerebbe trombare quanto lui.

In Press we trust

Da qualche settimana non si vedono più le inserzioni del Tesoro Público sulla stampa finanziaria internazionale. Considerate le ultime dichiarazioni della Salgado e di Blanco (con tanto di indagini dei servizi spagnoli di intelligence), la cosa non sorprende molto. Senza peccare di esterofilia e di acritica adulazione dei media anglosassoni, noto il rigore con cui […]

Timeo danaos

Dopo aver mostrato alla comunità finanziaria di tenere la contabilità di stato col pallottoliere o con molta malizia (o con entrambi), la Grecia si è affacciata sul mercato del debito con un’emissione obbligazionaria da 8 miliardi di euro a scadenza quinquennale. I nuovi titoli vengono prezzati con un rendimento del 5,93%, uno spread del 3,8% […]

Tesi e illusioni /1

Sulla falsa riga di Il palazzo sul Jumbo (mai completato), scrivo un articolo di fantafinanza per distrarmi un po’ ed esorcizzare alcuni spettri. Con il petrolio funzionò: avevo cominciato a scrivere “Il palazzo su Jumbo” con il petrolio a 140$” e poi è tornato a 30$! La Repubblica Italiana è da oggi il primo paese […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto