Tutto il mondo è Piemonte

Non solo ritardati in Piemonte.

Nelle scuola greche sono stati proibiti i telefoni cellullari una volta appresa la notizia che lo stupro di una studentessa sedicenne è stato filmato dai telefonini dei propri compagnucci. (la notizia qui). Come se gli stupri nelle scuole fossero colpa dei telefonini che li riprendono in diretta.

Anche in Grecia, come i Italia, avviene una curiosa traslazione della colpa: dalle persone, ai mezzi di comunicazione che ne palesano l’immorale scelleratezza. Proprio come quando in Italia si sono perquisiti gli uffici di Google che ospitava sui propri server il video del ragazzo down molestato a scuola.

Se volete fare porcate e comportarvi incivilmente, accomodatevi. Il vostro paese non vi biasima, non l’ha mai fatto. Semplicemente, non utilizzate internet, youtube ed i telefonini per bullarvene.

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto