Penne incrociate

Lo dico dal profondo del cuore e con tutto il dovuto rispetto.

Gli scioperi dei giornalisti, divenuti più rissosi dei piloti Alitalia e degli uomini radar, non fanno che sottolineare ogni giorno di più quanto sia superfluo un sindacato dei giornalisti oggi che le notizie sono ormai diventate delle comodity, materiale grezzo reperibile ovunque su internet.

Dal canto mio, continuerò ad infromarmi su Financial Times, Herald Tribune, Le Monde ed Economist per le notizie che contano. Per un giorno farò a meno dei calendari su Corriere.it e della cronaca spicciola su professoresse ninfomani e bulli che se la prendono con giovani handicappati.

Categoria:
Articolo creato 1724

Un commento su “Penne incrociate

  1. pensa che parla proprio di questo la mia tesi! Del fatto che Internet ci permette di superare i gatekeepers, ovvero chi decide cosa deve finire sui giornali e cosa no.
    Ci si vede a Roma allora! Bacio!

I commenti sono chiusi.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto