Scatole e lobby

Miotir controlla il 15% di Gemina. Gemina controlla il 100% di Leonardo. Leonardo controlla il 51% degli Aeroporti di Roma: le scatole cinesi sono dure a morire in un paese in cui il presidente del consiglio governa la sua holding di famiglia (Fininvest) tramite una ventina di holding (Holding prima Spa, Holding seconda Spa e così via).

Il lobbying è una pratica ancor più dura a morire. Cesarone Romiti comincia a coccolare chi si avvicenderà al governo in primavera: giusto per assicurarsi che Fiumicino continuerà ad essere l’hub preferito da Alitatlia, che i contributi a fondo perduto vadano a finire per lo sviluppo dello scalo romano e che l’ENAC elabori un contratto di programma con tariffe favorevoli alle società di gestione aeroportuali.

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – ‘Fassino ha detto che mancano 150 giorni alle elezioni: e’ un tempo infinito perche’ gli italiani non ne possono piu”. Cosi’ Cesare Romiti. Intervenendo alla cena per la presentazione del programma dei Ds al mondo dell’economia.

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto