Pandemie

Philip Bowring si chiede quello che nessuno osa chiedersi: il famigerato H51N esiste da anni, da quando andava di moda la Sars. Per quale strano motivo dovrebbe mutare e fare il temibile salto di specie animale-uomo proprio nel 2005 e non un anno fa? Ve la ricordate la Sars? Il virus che bloccò l’economia asiatica lasciandoci tutti col fiato sospeso? Fece un centinaio di morti, la maggior parte dei quali over 65.
Le pandemie a volte si diffondono più con la penna e le onde radio che con i virus.

(Via IHT.com: Editorials & Commentary.)

Categoria:
Articolo creato 1724

2 commenti su “Pandemie

  1. L’ultima (se non sbaglio) vera pandemia è stata quella dell’influenza “spagnola” alla fine della prima guerra mondiale (1918) e subito dopo: morirono ca. 5 milioni di persone, una quantità pressapoco uguale alle vittime dirette della guerra…ma era prima dell’economia globale! Dimentichiamo troppo facilmente che “globale” viene da “globo” come “globo terrestre”, cioè la nostra vecchia Terra!
    Ormai, tutto viene misurato sulla scala pianetaria, diffondere tale o tale notizia indebolirà o rinforzerà l’economia di tale o tale paese, l’influenza aviaria attuale compensera i danni subiti dagli allevatori di bovini all’epoca della mucca pazza, i produttori di polli verranno compensati dalla bronco-polmonita dei gamberi, e così via! Ormai, l’informazione è diventata più pericolosa della malattia stessa…

I commenti sono chiusi.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto