Conti da rifare?

In Italia oggi non ne parla nessuno: silenzio stampa sull’argomento. Questa sera durante l’Ecofin, la riunione dei ministri delle finanze, sono stati sollevati seri dubbi su possibili magagne con cui l’Italia avrebbe truccato i suoi conti pubblici per non sforare il limite di indebitamento posto dal Patto di Stabilità. Un funzionario della Commissione dichiara: “Non siamo andati in fondo alla questione, ma c’è qualcosa di sospetto”. Effettivamente l’Italia si è indebitata per un ammontare pari ad oltre il 4% del PIL nel 2003; tuttavia ce la siamo cavata facendo qualche capriola contabile sui contributi sociali posticipati. Ma la UE sembra non voler abboccare. Vedremo come va a finire….

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto