Non buttiamoci giù: finito

Analizzare se stessi, cercare di studiare il proprio cervello con un’autopsicanalisi è una pratica del tutto inutile. E’ come alzare la cornetta e chiamare il proprio numero di telefono: trovi sempre occupato; al massimo ti risponde la segreteria telefonica.

In queste geniali banalità c’è tutta la bravura di Nick Hornby nel capire l’animo umano e spiegarcelo con stile ed una scrittura divertente.

“Alta Fedeltà” è un cult assoluto da leggere, vedere in DVD ed ascoltare allo stereo (ha un’ottima colonna sonora). “Non buttiamoci giù” è meno brillane, ma più particolare. E’ da leggere.

E’ un vero peccato che la traduzione italiana sia fatta con i piedi. I congiuntivi sono stati del tutto omessi e sostituiti dall’indicativo. Probabilmente l’intenzione del traduttore era rendere la claudicante proprietà di linguagio di alcuni personaggi che narrano in prima persona. Peccato che in inglese i congiuntivi non esistono. Alcune frasi danno proprio fastidio, tanto sono sgrammaticate.

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto