C’è posta per te

outlook_Splash.gifGrande invenzione la posta elettronica: ci consente ogni giorno di comunicare in modo veloce, pratico ed efficiente con milioni di persone in tutto il mondo praticamente a costo zero. A volte può rivelarsi anche uno strumento nefasto se usato con poca attenzione. Qualche settimana un dirigente di Enipower si è fatto beccare proprio a causa di un messaggio di posta elettronica. Oggi è invece la società svizzera Swatch che rischia di farsi multare per frode fiscale anche lei a causa di messaggi dei dipendenti che fanno il giro del mondo. E forse qualcuno di voi si ricorderà anche di un’impiegata australiana un po’ troppo sbadata al momento di mandare un messaggio al suo bello.

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto