Una vergogna, tre notizie

Quando alla redazione di un giornale arrivano delle intercettazioni che dipingono inequivocabilmente lo Stregone di Alvito come un bigotto e sprovveduto Azzeccagarbugli, le reazioni possibili sono tre

a) ignorare la notizia (Il sole 24 ore)

Pur essendo di dominio pubblico gli imbarazzanti verbali delle intercettazioni, Il Sole non pubblica niente e scrive a proposito della bagarre giudiziaria su Antonveneta: “..Conversazioni alle quali avrebbe partecipato anche il governatore Antonio Fazio…”
Suvvia, come “avrebbe?”

b) edulcorarla il più possibile distogliendo l’attenzione dal personaggio che scotta (Corriere)

L’articolo è infognato dentro la sezione Economia e a proposito di Fazio riporta solo: “Ho firmato in questo istante”. E’ mezzanotte passata di lunedì 11 luglio quando il governatore della Banca d’Italia, Antonio Fazio, forma il numero di telefono dell’amministratore delegato della Banca Popolare Italiana, Gianpiero Fiorani”

c) Tirar fuori le palle e pubblicare la notizia come si deve, senza paura.(Giornale, Repubblica, Unita)

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto