Aumenti finti

Ieri parlavo degli aumenti di sigarette per diverse marche. Parlavo anche di Philip Morris (Marlboro, Diana, Merit, etc.). In realtà si è trattato di un’autentica gaffe di Repubblica e ANSA che hanno diffuso una soffiata avuta da Philip Morris un po’ troppo presto….

Già perché oggi nei sistemi centrali di AAMS e Logista non risultava nessun aumento dei prodotti Philip Morris. Risulta invece corretto l’aumento avvenuto il 1° luglio sui prodotti MS, Fortuna, Benson e altre.

Il risultato di questa piccola imprudenza giornalistica è che questa mattina i tabaccai vendevano Marlboro a 3,80 al pacchetto quando a loro veniva fatturato ancora 3,70€ (meno l’aggio rivendita).

Complimenti! Il link della notizia è qui.

P.S: passate parola… I prodotti Philip Morris non sono aumentati! Non vi fate fregare dai tabaccai!

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto