Dany-Log

« | Home | »

Portfolio Recovery

Inserito da danybus | marzo 28, 2008

Il mio portafoglio non è stato affatto immune dai recenti scossoni dei mercati finanziari, anzi. Tuttavia, alcuni dei ragionamenti che avevo formulato con l’aggravarsi della crisi del mercato creditizio hanno pagato piuttosto bene.

Il 22 gennaio avevo acquistato un po’ di azioni di Portfolio Recovery Associate (PRAA). Si tratta di una società quotata al Nasdaq che acquista crediti scaduti dalle banche e dalle società di carte di credito, oltre ad offrire un servizio di gestione in outsourcing del processo di recupero crediti. E’ lapalissiano pensare che nel 2007 le banche si saranno affrettate a cedere a prezzi scontati un rilevante stock di crediti (mutui e carte di credito) e che moltissime ricorreranno all’outsourcing per cercare di limitare i danni. PRAA, leader nel suo settore negli Stati Uniti, è in prima fila per approfittarne e crescere con tassi molto interessanti.
A Pasquetta ho approfittato dei forti rialzi del titolo ed ho venduto una parte delle azioni a 50$ con un bella plusvalenza di circa il 70%.

praacov.jpg

Attualmente il titolo, a 45$, è valutato 14 volte gli utili realizzati nel 2007.
In fondo avere una buona società di recupero negli Stati Uniti oggi, è un po’ come avere un termovalorizzatore in Campania e potrebbe valere un P/E anche più generoso.

1 Comment »

Share |

One Response to “Portfolio Recovery”

  1. LivePaola Says:
    marzo 28th, 2008 at 7:45 am

    Bravo!