Pubblicità progresso

Nel grafico qui sotto viene mostrata la ripartizione della spesa pubblicitaria delle aziende inglesi nel 2006:

adspending.gif

Si sono tutti eccitati per il sorpasso di internet sui quotidiani nazionali. A me stupisce invece che le aziende inglesi, e presumibilmente anche quelle italiane, spendano ancora più per il marketing via posta cartacea (direct mail) che per internet; per non parlare della televisione che raccoglie ancora il doppio rispetto ad internet pur occupando sempre meno tempo nella vita di un qualunque twenty-something.

Categoria:
Articolo creato 1724

Un commento su “Pubblicità progresso

  1. Ciao,
    non sono così sicuro che la TV occupi davvero sempre meno tempo nella vita di un QUALUNQUE twenty-something…

I commenti sono chiusi.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto