Nostradamus

Passato il primo quarto di questo 2007, ecco alcune delle cose che avevo previsto ad inizio anno e che si sono già realizzate:

La settima edizione del Grande Fratello sarà un flop. (Lo share di questa edizione è stato di sei punti più basso rispetto alla precedente nonostante escamotage disperati da parte degli auto per ravvivare il format).

Le vendite di CD continueranno a crollare inesorabilmente provocando la disperazione di più di un manager presso diverse etichette discografiche. (Molto ovvio, ma comunque si è realizzato. Le case discografiche intanto fanno sempre più pressing sul DRM di Apple).

Guido Rossi e Ruggiero, rispettivamente presidente ed amministratore delegato di Telecom Italia, verranno sostituiti dopo importanti cambiamenti nell’azionariato di Olimpia, holding di controllo di Telecom Italia. (Ci sono ancora lavori in corso, ma il destino di Telecom Italia mi sembra già segnato con l’uscita di Tronchetti Provera da Olimpia).

I prezzi delle materie scenderanno, soprattutto il costo del greggio. (Il petrolio è ancora sotto i 60$ nonostante i tagli produttivi dell’Opec).

Il private equity continuerà ad essere protagonista delle prossime operazioni di M&A di media taglia. (non solo, adesso sembra che uno dei primi gruppi di private equity, Blackstone, voglia quotarsi in borsa).

Le vendite di Nintendo WII supereranno quelle della Playstation3. (Negli Stati Uniti è già così. Aspettiamo di vedere cosa succederà quando la PS3 verrà lanciata anche in Europa).

Il PM Woodcok sarà ancora il protagonista di inchieste da prima pagina e vallettopoli provocherà ancora sconquassi per la goia dei redattori di Chi ed Eva Tremila. (Mi ha detto Corona che si è verificata anche questa).

Gli altri eventi che si realizzeranno nel 2007 eccoli qui.

Categoria:
Articolo creato 1724

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto