Dany-Log

Archive for ottobre, 2010

Fra case e osterie

mercoledì, ottobre 27th, 2010

“Troverà sicuramente altri bar”. E’ questo il succo di una conversazione tra mia sorella e un’amica che si chiedevano come mi sarei (ri)ambientato al mio prossimo ritorno nella natia Capitale. Non avevano torto, eppure non sarà altrettanto facile trovare in altri bar la sicurezza molle della consuetudine e l’inatteso piacere di incontrare avventori amici al […]

Fessi e piazzisti

martedì, ottobre 26th, 2010

La querelle legale attualmente in corso fra Terra Firma (gruppo di private equity) e Citigroup è più imbarazzante che ridicola, per tutta la industry del private equity. Qualcuno dovrebbe consigliare a Guy Hands (fondatore e CEO di Terra Firma) di ritirarsi a vita privata in una di quelle isole della Manica in cui tiene la […]

Un comico perfetto

domenica, ottobre 24th, 2010

Niente. Solo per dirvi che Cargo pubblica e traduce in Italia un altro libro di Howard Jacobson (autore di cui su queste pagine si è già parlato con i toni enfatici di un pubbliredazione e l’entusiamo del groupie: Un amore perfetto. E proprio oggi apprendo dal Domenicale de Il Sole 24 ore H. Jacobson ha […]

Stupido è chi lo stupido tratta

martedì, ottobre 19th, 2010

Maastricht è un trattato stupido – devo trovarmi d’accordo con Prodi – e non può che peccare di stupidità chiunque provi a revisionare qualcosa che non ha mai funzionato. E’ stupida la proposta del nostro presidente del consiglio in pectore (Tremonti) di tener conto del debito privato nel calcolare i parametri da rispettare. Non è […]

Il trilemma: Posner, Rossi e il Corsera.

domenica, ottobre 17th, 2010

Oggi a pagina 30 del Corsera viene pubblicata una sintesi della prefazione di Guido Rossi al saggio di Richard A. Posner “La crisi della democrazia capitalistica”. Rossi è un giurista che mi è sempre piaciuto perché ha il raro pregio di unire alla perspicacia teorica l’esperienza di chi ha avuto le mani in pasta in […]

Les gros quatre

venerdì, ottobre 15th, 2010

Ieri quel commissario francese così amato dalla comunità finanziaria se ne è uscito con l’ennesima sparata contro l’anglosassone status quo. Questa volta l’obiettivo – per una volta tanto – non sono né gli hedge fund né i fondi di private equity, bensì l’oligopolio delle società di revisione: quel quartetto di grandi associazioni (Ernst & Young, […]

La mia Versione

mercoledì, ottobre 13th, 2010

Ogni tre anni trovo sempre una buona scusa per rileggermi La versione di Barney. Una scusa? Sì, insomma, avendo così tanta sete di lettura e così poco tempo, non avendo ancora assaporato alcune pietre miliari della letteratura russa, sembrerebbe piuttosto stupido soffermarsi per la seconda volta (figuriamoci per la terza) sullo stesso romanzo animato dalle […]