Dany-Log

Archive for giugno, 2010

Hola, ola, hola

giovedì, giugno 24th, 2010

Ooh La La , ces espagnols… La faccio breve. Telefonica è socio fifty-fifty con Portugal Telecom dell’operatore mobile brasiliano Vivo. Un operatore che va una bomba, un operatore che Telefonica vorrebbe possedere interamente, anche per implementare le dovute sinergie con altre attività detenute da Telefonica in Brasile che non vanno una bomba. I lusitani hanno […]

L’asilo europeo

venerdì, giugno 18th, 2010

I summit di Bruxelles somigliano sempre più all’ora di ricreazione di un asilo di ventisette scalmanati. L’Unione Europea deve (dovrebbe) affrontare urgentemente diversi problemi che ne stanno minando il fondamento stesso: i gap di competitività tra paesi del nord e paesi mediterranei; i deficit delle finanze pubbliche; la crescita stagnante; la debolezza del sistema finanziario; […]

Ma in Ispagna son già 226 bps.

giovedì, giugno 17th, 2010

226 basis point, cioè 2,26 punti percentuali, cioè 2,26%. E’ lo spread Bonos-Bund. E’ ciò che la Spagna oggi ha dovuto pagare in più in termini di interessi, rispetto alla Germania, per farsi prestare tre miliardi di euro dai mercati finanziari emettendo Bonos con scadenza decennale. E’ curioso che i mercati fossero in apprensione il […]

Il velo, il bavaglio e Pomigliano

giovedì, giugno 17th, 2010

Cosa hanno in comune il disegno di legge sulle intercettazioni, la legge francese sul velo e l’accordo sindacale per lo stabilimento Fiat di Pomigliano? Sono tutti casi di abuso del diritto risolti con soluzioni che per risolvere l’abuso hanno mortificato il diritto. Prendi il disegno di legge sulle intercettazioni. Senza entrare nei tecnicismi del testo […]

Credit Crunch 2.0

mercoledì, giugno 16th, 2010

E’ noto il meccanismo con cui le crisi dei titoli sub-prime e di Lehman si sono trasmesse alla cosiddetta economia reale. Il crollo di quei titoli e il fallimento di un importantissimo intermediario internazionale hanno colpito severamente i bilanci delle banche, che poi hanno cominciato a chiudere i rubinetti del credito. Il fenomeno non si […]

Il debito del vicino è sempre più rosso

martedì, giugno 15th, 2010

La buona notizia è che Giulietto ha superato con successo il test dell’11 giugno (l’asta dei Bot) e che gli spread tra Btp (titoli di stato italiani) e Bund (titoli di stato tedeschi) si sono allontanati dal livello di guardia dei 200 bps. La brutta notizia è che il mercato del debito spagnolo continua a […]

Sovereign Subprime

martedì, giugno 8th, 2010

Ricordate i subprime e le obbligazioni sintetiche? Ricordate quel sistema diabolico con cui mettendo insieme crediti di qualità mediocre le banche sono riuscite a ricreare sinteticamente titoli AAA da vendere agli investitori come fossero titoli privi di rischio? (Se avete un’amnesia rileggete quanto avevo scritto tre anni fa). Ecco adesso è arrivato l’EFSF (European Financial […]

L’editoria e il suo Messiah

martedì, giugno 8th, 2010

Dopo una settimana che utilizzo felicemente l’iPad, resto restio a scrivere una superflua recensione del giocattolino. Però butterei giù qualche riflessione in ordine sparso sulle salvifiche o apocalittiche proprietà che i guru dell’editoria gli hanno appioppato. Sì, leggere il quotidiano sull’iPad è comodo: non si affaticano gli occhi più di tanto, non ti sporchi le […]

Save the date, save for the date

venerdì, giugno 4th, 2010

Riuscirà Giulietto a superare l’estate senza che gli spread tra BTP e Bund arrivino a 200 basis point? Dal calendario del Dipartimento del Tesoro: Mettete una crocetta sulle date del 10, 11, 24 e 28 giungo e… Incrociamo le dita.

Parlare in pace, parlare di pace

mercoledì, giugno 2nd, 2010

Non sono passate neanche due settimane dal post sul boicottaggio dei pompelmi israeliani ed eccomi di nuovo a parlare di questioni sulle quali mi sento di patire un handicap d’autorevolezza e un eccesso di parzialità. Eppure ho maturato il pensiero che su certi argomenti la vaghezza del distacco e la freddezza del politicamente corretto non […]