La Grecia e l’Europa bicefala

Fondo monetario o prestiti bilaterali? Un po’ e un po’. Quando subentreranno gli aiuti? Quando sarà necessario. Sarà modificato il patto di stabilità per prevedere penalità per gli stati membri dell’Unione Monetaria europea che riceveranno aiuti? Verrà rivista successivamente la governance economica dell’Unione Europea. L’accordo sull’intervento di assistenza finanziaria alla Grecia, raggiunto ieri in limine […]

Il Paese Reale e i Ben Informati

Da nativo digitale o – meglio – da persona di buon senso libera dalla retorica del militante, ho sempre pensato intimamente che le polemiche decennali sugli intrecci fra politica e informazione avessero alla base presupposti anacronistici e sbagliati. Berlusconi controlla l’editore di tre importanti canali televisivi. E allora? La satira italiana è ad esclusivo appannaggio […]

Ah, la mia lista…

E’ impressionante l’attualità dei libretti di Da Ponte rispetto al nostro panorama politico (o forse bisognerebbe considerare preoccupante la vicinanza del panorama politico alla commedie di Beaumarchais). Leggendo qua e là del “bel pasticcio” elettorale, ho pensato che quest’aria del Don Giovanni descriva piuttosto accuratamente il contesto in cui si sono compilate le liste elettorali […]

Fra Libia e Zurigo non mettere il dito

L’ingerenza di Maroni e del nostro governo nella querelle tra Svizzera e Libia non solo è inopportuna e manifestamente parziale, ma anche goffa e priva di ogni logica. Per chi non avesse seguito tutto il confronto diplomatico, ricordo che tutto cominciò mesi fa, quando la Svizzera trattenne Hannibal Gheddafi e consorte accogliendo le accuse di […]

Integranti intenzioni

Nella ultime settimane, tra i vari scoop sul maltempo e le cronache di provincia, ha avuto un certo rilievo la tenzone tra gli opinionisti del Corriere Della Sera e de La Repubblica. Sartori dalle colonne del Corriere, prendendo spunto dalla prossima discussione parlamentare sulla cittadinanza agli immigrati, ha acceso la miccia riproponendo una tesi di […]

Anche i preti potranno sposarsi

Anno nuovo, decade nuova. Come consuetudine ormai da queste parti, ci si diverte a vestire i panni di Nostradamus vaticinando sull’anno che verrà. Prima di cominciare, però, rileggiamo col senno di poi ciò che blateravo un anno fa. Sul credit crunch: Tutte queste potenti cure (misure di stimolo all’economia n.d.r.) hanno sicuramente fatto sopravvivere il […]

Europeisti

La Corte di Giustizia europea condanna l’Italia per la disparità di trattamento di uomini e donne circa la determinazione dell’età di pensionamento (60 anni per le donne, 65 anni per gli uomini). Il governo risponde che sarebbe iniquo equiparare da subito il trattamento previdenziale per le contribuenti già vicine alla pensione ed emana una riforma […]

C’era una volta il parlamento

Nel mio precedente post (c’era una volta la destra) commentavo pacatamente l’ultimo responso della Corte Costituzionale sostenendo che non fosse tanto uno schiaffo al PDL, quanto uno schiaffo al suo più importante rappresentante. Sottintendevo, insomma, che se il centro-destra italiano non vuole naufragare insieme al suo leader, proseguendo in un’acritica difesa di tutto ciò che […]

C’era una volta la destra

Faccio qualche considerazione un po’ fuori dal coro. Il Pdl gode di una larga maggioranza e un consenso eccezionali. Non sarà il miglior uomo di governo che la Repubblica abbia mai avuto come sostiene lui, ma indiscutibilmente Berlusconi guida un partito che ha tutte le carte in regola per governare indisturbato fino al naturale termine […]

Un rapporto, due articoli

Poi dici sempre le solite cose: che la stampa italiana è mediocre, approssimativa e faziosa. Poi dici che sei esterofilo e che ti porti dietro questo timore reverenziale nei confronti di qualsiasi cosa si scriva al di là delle Alpi. Epperò. Analizziamo due articoli pubblicati su un argomento che mi sta a cuore e su […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto