Dream differently

Lo ammetto: la scomparsa di Steve Jobs non è una notizia che mi ha scosso più di tanto. Questa mattina, appresa la notizia, ero intento a caricare la molla del cinismo per scagliare duri colpi ai sentimentali che con gli occhietti ancora umidi erano intenti a pubblicare messaggi di commiato trasformando Facebook in un gigantesco […]

Fra case e osterie

“Troverà sicuramente altri bar”. E’ questo il succo di una conversazione tra mia sorella e un’amica che si chiedevano come mi sarei (ri)ambientato al mio prossimo ritorno nella natia Capitale. Non avevano torto, eppure non sarà altrettanto facile trovare in altri bar la sicurezza molle della consuetudine e l’inatteso piacere di incontrare avventori amici al […]

Il raro affermarsi del merito

Riprendo quello che ho scritto su Friendfeed quando ho appreso della vittoria di Paola Bonomo ai LinkedIn Awards: Da quando voto Radicali, è la prima volta che un candidato da me votato e sostenuto vince qualcosa (con molto merito, peraltro). Se posso aver contribuito, anche con un solo voto in più dei lettori di questo […]

Endorsement

Il concorso si chiama “LinkedIn European Business Awards“, la categoria “Rising Star” e la candidata “Paola Bonomo“. Non si vincono soldi, non si acquisisce potere, ma a lei piace vincere e al sottoscritto, animato anche da un polveroso orgoglio patrio, piacerebbe che ad emergere sia un concorrente italiano, un concorrente donna e un concorrente con-le-palle. […]

Integranti intenzioni

Nella ultime settimane, tra i vari scoop sul maltempo e le cronache di provincia, ha avuto un certo rilievo la tenzone tra gli opinionisti del Corriere Della Sera e de La Repubblica. Sartori dalle colonne del Corriere, prendendo spunto dalla prossima discussione parlamentare sulla cittadinanza agli immigrati, ha acceso la miccia riproponendo una tesi di […]

Lusso scontato

Le macchine in coda ai caselli in prossimità degli outlet; le vie del lusso prese d’assalto dalle masse. E’ periodo di saldi: una ricorrenza annuale in cui si manifesta in tutta la sua desolazione la disperazione di una società sotto il giogo del lusso necessario e della griffe-à-tout-prix. Non credo ci sia bisogno di spiegare […]

Anche i preti potranno sposarsi

Anno nuovo, decade nuova. Come consuetudine ormai da queste parti, ci si diverte a vestire i panni di Nostradamus vaticinando sull’anno che verrà. Prima di cominciare, però, rileggiamo col senno di poi ciò che blateravo un anno fa. Sul credit crunch: Tutte queste potenti cure (misure di stimolo all’economia n.d.r.) hanno sicuramente fatto sopravvivere il […]

Stream of a decade in decay

L’11 settembre e il potere gregario della notizia. Il Grande Fratello e il potere gregario del reality. Il nuovo millennio e la vecchia guardia. Il televoto e l’Enalotto. Internet, i blogger e la rivincita dei nerd. L’apice dell’sms, la caduta dell’sms e la ribalta dell’email. L’apice dell’email, la caduta dell’email e la ribalta dell’instant messaging. […]

Ragazzi di 27-28 anni

Leggendo stamattina l’editoriale di Dario Di Vico stava per andarmi di traverso la colazione. Ero intenzionato a scrivere un post di risposta pro domo mea, ma poi mi sono accorto che ci aveva già pensato Gianfilippo Cuneo con straordinario tempismo commentando direttamente sul blog di Di Vico. Dal momento che avrei voluto scrivere esattamente le […]

Pensieri di un ignorante razionale

Fin dall’età prepuberale – ricordo – sono sempre stato gravemente ossessionato dall’informazione. In tutte le famiglie medio borghesi della Roma cialtrona si leggeva Il Messaggero, ma a me non piaceva quel fogliaccio troppo locale, così investivo una parte della paghetta per comprarmi Repubblica (pesandomi economicamente quella spesa sul mio inconsistente reddito, mi inventai a un […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto